+39 041 487958 info@expan.it

La nostra Visione

Diventare il punto di riferimento nel settore della lavorazione del poliuretano espanso con soluzioni innovative per il sistema letto e gli altri ambiti di applicazione delle schiume.

La nostra Missione

Creare opportunità di differenziazione e di posizionamento per i propri clienti con soluzioni di alto valore aggiunto attraverso ricerca, consulenza, tecnologia e servizi.

La nostra strategia

Ricerca e sviluppo di soluzioni su misura per imbottiture in poliuretano espanso per differenziarsi e crescere in un mercato fortemente competitivo.
Chi siamo

Lavoriamo ogni giorno per portare valore e opportunità ai nostri clienti.

Da più di 30 anni Expan ricopre una posizione di primo piano nel mercato italiano della trasformazione del poliuretano espanso destinato alla realizzazione di prodotti per il comfort e il benessere della persona.

Expan è specializzata nelle lavorazioni del poliuretano espanso per la realizzazione di un’ampia gamma di prodotti che spazia dai materassi ai guanciali, alle sedute per l’arredamento di interni ed esterni, per il settore automobilistico e nautico, medico e ospedaliero.

Forte della sua esperienza nel settore, Expan dispone di un vasto assortimento di anime di materasso realizzate con materiali di alta qualità e finiti con cura artigianale, per chi ricerca il benessere più completo nei momenti di riposo.

L’investimento costante in ricerca, sviluppo e innovazione rende Expan un partner sicuro e affidabile, in grado di soddisfare ogni esigenza dei propri clienti dalla fase di progettazione alla realizzazione di prodotti su misura di alto profilo tecnologico, del comfort e del design.

Timeline

La nostra storia

Ogni giorno ci sforziamo di fare un passo in avanti, aperti alle nuove tecnologie con l’obiettivo di contribuire al successo dei nostri clienti.

1984

Nasce Expan e presto si distingue come una delle realtà più interessanti tra le aziende di trasformazione del poliuretano espanso in Italia.

1997

Expan è la prima azienda in Italia a introdurre una sagomatrice verticale automatica.

1998

Nonostante il rogo che compromette fortemente la linea di produzione principale, l’attività di Expan non si ferma nemmeno per un giorno.

2001

Expan realizza per prima in Italia una linea completamente automatizzata per la sfettatura, la sagomatura e l’imballaggio del prodotto finito.

2005

Prima in Italia e quarta nel mondo, Expan introduce l’innovativa taglierina con banco girevole della Fecken-Kirfel® che sceglie il marchio Expan per presentare il dispositivo all’Interzum Fair di Colonia.

2006

Expan realizza la prima anima di materasso scavato in visco elastico e poliuretano.

2009

Expan è la prima azienda trasformatrice invitata come espositore all’Interzum Fair di Colonia.

2011

Expan reinventa la molla utilizzando la materia che conosce meglio: il Poliuretano. All’Interzum Fair di Colonia riscuote nuovamente grande interesse.

2012

L’acquisto di una nuova macchina di incollaggio a rulli a base d’acqua contribuisce a migliorare la qualità dei prodotti diminuendo i costi e aumentando la capacità produttiva.

2012

È l’anno della prima partecipazione alla fiera MEBEL di Mosca dove Expan riscuote un notevole successo.

2015

Expan partecipa all’Interzum portando molte novità.

2016

Expan acquista la macchina per arrotolare i materassi, minor volume, minor costo di spedizione, più vantaggi per il cliente.

2016

Expan introduce una nuova macchina per scavare le lastre in superficie, velocizzando la produzione e migliorando il servizio.

2017

Expan partecipa ad Interzum per la quinta edizione consecutiva, sempre con nuove idee e questa volta con uno stand più grande, risultato dell’importante lavoro svolto.

2017

Expan si sposta dalla storica sede di Resana e si trasferisce a Santa Maria di Sala in uno stabilimento produttivo più grande ed efficiente.

2017

Nella nuova sede viene installata una nuova e avanzata cappa di aspirazione dei fumi per la salvaguardia della salute del personale e dell’ambiente.

Desideri avere maggiori informazioni?